Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 gennaio 2010 2 12 /01 /gennaio /2010 23:51
DECRETO PRESIDENZIALE 2 dicembre 2009.
Cessazione dalla carica del sindaco, della giunta e del consiglio del comune di Ribera e nomina del commissario straordinario.

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE

Visto lo Statuto della Regione;
Visto il vigente ordinamento amministrativo degli enti locali approvato con legge regionale 15 marzo 1963, n. 16 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la legge regionale 11 dicembre 1991, n. 48 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la legge regionale 15 settembre 1997, n. 35;
Vista la legge regionale 16 dicembre 2000, n. 25;
Vista la legge regionale 23 dicembre 2000, n. 30;
Vista la legge regionale 16 dicembre 2008, n. 22;
Vista la nota prot. n. 17896 del 18 novembre 2009, acquisita in pari data al prot. n. 29894, con la quale il segretario generale del comune di Ribera ha comunicato che il consiglio comunale, in data 17 novembre 2009, con deliberazione n. 82, trasmessa con la nota prot. n. 18045 del 20 novembre 2009 ed acquisita il 23 novembre 2009 al prot. n. 30475, ha approvato la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco, dott. Antonino Scaturro;
Preso atto che la mozione di sfiducia è stata sottoscritta da n. 8 consiglieri comunali, su 20 assegnati, e che la proposta di deliberazione è stata approvata con n. 14 voti favorevoli e n. 5 voti contrari, per cui risultano rispettati le procedure ed i quorum previsti dai commi 1 e 2 dell'art. 10 della legge regionale n. 35/97 e successive modifiche ed integrazioni;
Rilevato che, ai sensi dell'art. 10 della legge regionale 15 settembre 1997, n. 35, così come sostituito dall'art. 2 della legge regionale 16 dicembre 2000, n. 25, l'approvazione della mozione di sfiducia, votata dal 65% dei consiglieri assegnati, comporta l'immediata cessazione degli organi elettivi del comune;
Rilevato, altresì, che, nel caso di specie, ai sensi dell'art. 11, comma 4, della legge regionale 15 settembre 1997, n. 35 e dell'art. 55 della legge regionale 15 marzo 1963, n. 16, come sostituito dall'art. 14 della legge regionale 23 dicembre 2000, n. 30 ed integrato dall'art. 28 della legge regionale 3 dicembre 2003, n. 20, nonché dall'art. 13 della legge regionale 16 dicembre 2008, n. 22, le competenze del sindaco, della giunta e del consiglio comunale sono esercitate da un commissario straordinario e che le nuove elezioni, ai sensi dell'art. 11, comma 5, della legge regionale 15 settembre 1997, n. 35 e successive modifiche ed integrazioni, avranno luogo alla prima tornata elettorale utile;
Visto l'art. 55 della legge regionale 15 marzo 1963, n. 16, come sostituito dall'art. 14 della legge regionale 23 dicembre 2000, n. 30 ed integrato dall'art. 28 della legge regionale 3 dicembre 2003, n. 20, nonché dall'art. 13 della legge regionale 16 dicembre 2008, n. 22;
Visto il decreto presidenziale n. 138/serv. 4/S.G. dell'8 maggio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana n. 23 del 22 maggio 2009, con il quale vengono fissatele nuove indennità di funzione mensile spettanti ai commissari straordinari e regionali degli enti locali, in rapporto alla popolazione rilevata nell'ultimo censimento 2001 (D.P.C.M. 2 aprile 2003, in Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - supplemento ordinario - n. 81 del 7 aprile 2003);
Su proposta dell'Assessore regionale per la famiglia, le politiche sociali e le autonomie locali;

Decreta:


Art. 1

Prendere atto della cessazione dalla carica del sindaco, della giunta e del consiglio comunale di Ribera (AG).

Art. 2

Nominare il dott. Ganci Girolamo, qualifica funzionario direttivo Amm. reg., commissario straordinario per la gestione del comune di Ribera (AG), in sostituzione degli organi cessati dalla carica, fino alla prima tornata elettorale utile.

Art. 3

Al commissario è dovuto il compenso mensile previsto dal decreto presidenziale n. 138/serv. 4/S.G. dell'8 maggio 2009, oltre il trattamento di missione, a decorrere dalla data di insediamento nella carica, il cui onere sarà posto a carico del comune di Ribera (AG).
Palermo, 2 dicembre 2009.
  LOMBARDO 
  CHINNICI 

(2009.48.3119)072

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

Link