Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 ottobre 2009 1 26 /10 /ottobre /2009 15:06

PORTOBELLO "Ammuccia ammuccia ca pare tuttu"

L'assessore Pippo Sorbello invia al Comitato la nota 2052 inviata al Sindaco il giorno

20 maggio



L'incontro con la cittadinanza dell'Assessore Pippo Sorbello rinviato a causa del lutto cittadino


Nella nota 2052 del 20 maggio 2009 inviata dall'Assessorato TT.AA al Sindaco e al Presidente della Regione Sicilia si chiede al Sindaco di farsi promotore presso i suoi concittadini dell'interessamento dell'Assessore che prima di installare l'antenna radar dovranno essere acquisiti tutti i pareri volti alla tutela della salute dei cittadini dall'inquinamento elettromagnetico. Inoltre si prega il Sindaco di farsi portavoce del governo che saranno adottati tutti gli atti necessari per la rivisitazione e l'allocazione dell'acquario marino nella sede dell'ex caserma NATO





Alla fine il Sindaco Portobello è stato beccato con il dito nel vasetto della marmellata. Come sempre succede "nascondi nascondi alla fine viene fuori tutto".


Questo è quello che è successo al Professore Gaspare Portobello sino alla fine del Suo mandato ha voluto mantenere il suo atteggiamento di spregio alle più elementari forme di comunicazione e di menefregismo delle preoccupazioni dei suoi concittadini sui rischi della propria salute.


Il comitato "no radar a Isola delle Femmine" negli incontri avuti con l'Assessore Sorbello ha richiesto e sollecitato una ferma presa di posizione da parte dei Suoi uffici affinchè fossero messi in atto tutte le misure di salvaguardia a tutela della salute dei cittadini prima di prendere una qualsiasi decisione in merito all'installazione dell'antenna radar.


Inoltre il Comitato "no radar a Isola delle Femmine ha richiesto all'Assessore una attenta valutazione sul protocollo di intesa del luglio/07 tra la Provincia di Palermo Confindustria Università di Palermo e Comune di Isola per far nascere a Isola delle Femmine una Università delle scienze biologiche marine.


Il contenuto di quanto discusso nell'incontro svoltosi all'assessorato con il comitato "no radar a Isola delle Femmine" è il risultato della posizione comune emersa e che l'assessore Pippo Sorbello ha ritenuto doveroso comunicare con nota 2052 del 20 maggio 2009 al Sindaco Portobello il quale ha pensato bene di tenerlo nel cassetto per un tempo sufficiente ad urlare più volte dal balcone, Lui e il Suo fido Marcello Cutino Presidente della Commissione Ambiente dell'inganno della presa in giro (per i fondelli) della strumetalizzazione elettorale ad opera dell'Assessore Pippo Sorbello. Tutto questo ingannando i Cittadini !


Ad oggi il Signor Sindaco Portobello il dr. Marcello Cutino non hanno ancora comunicato alla cittadinanza il contenuto della nota dell'assessore. Come al solito deve intervenire la tanta odiata e e disprezzata Società Civile per informare i Cittadini.

Peccato il Nostro Sindaco Portobello a PAROLE si è fregiato sin dall'inizio del Suo mandato, del titolo di amministratore TRASPARENTE peccato che a volte per le chiazze di petrolio che appaiono nel nostro mare, le acque non sempre sono TRASPARENTI.

Sindaco Portobello senz'altro i fischi sono deprecabili, IO prima di accusare rifletterei un attimino forse i fischi sono il sintomono di un sofferente malassere causato dalla cattiva gestione amministrativa Sua della Sua Giunta e della Sua maggiorana!

Però mi creda di fronte a questo ennesimo suo menefreghismo dei cittadini di Isola delle Femmine IO penso che forse i fischi sono solo un modo un pò ironico di reagire a TUTTA questa monnezza che quotidianamente invade le tutistiche strade di Isola delle Femmine!

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

Link